Calcio: Garcia sotto accusa per la debacle della Roma

roma garciaNonostante siamo solo ad Ottobre è già tempo di processi per il mondo del calcio. Sotto accusa è l’allenatore della Roma, Rudi Garcia, reo di non essere riuscito a dare la giusta mentalità alla sua squadra. Parliamoci chiaro, la sconfitta contro il Bate Borisov non è proprio andata giù, più che altro per il modo in cui è stata raggiunta con un primo tempo a dir poco disastroso.

Si può dire che quella sia stata la gara che ha aperto la crisi in casa romanista. Ora la palla passerà a Pallotta che sarà chiamato a decidere, dopo la gara con il Palermo, se confermare o meno l’allenatore. Continue reading

Sport italiano alla frutta: è lo specchio del paese

sport italiaMai come oggi lo sport italiano può essere considerato lo specchio del paese. Un paese sempre più allo sbando, quasi privo di regole, dove tutto è permesso e dove sembra regnare il caos. Per capire meglio la situazione in cui ci troviamo possiamo analizzare lo sport.

Quello che succede da anni nel calcio è sotto gli occhi di tutti. I grandi campioni, che prima facevano la fila per venire a giocare in Italia, oggi disertano il nostro campionato. Le squadre di serie A, sempre in maggiori difficoltà economiche, devono accontentarsi di giocatori di livello medio basso ed ecco che appena si va a giocare in Europa ce le suonano di santa ragione. Continue reading

Moto gp: Marquez sempre più da solo

marquezLa moto gp di una volta, dove tutto si decideva nelle ultimissime gare è solo un lontano ricordo. L’attuale campione del mondo, Marc Marquez continua a mietere successi uno dopo l’altro archiviando, di fatto, il secondo mondiale di fila. Già, perchè anche se siamo lontani dalla fine del campionato è altrettanto vero che il giovane fenomeno, che già in molti indicano ome l’erede di Rossi, ormai ha 100 punti di vantaggio su Pedrosa, secondo al mondiale.

Stavolta il pilota spagnolo se l’è dovuta vedere con un ritrovato Lorenzo, secondo al traguardo, che gli ha dato davvero molto filo da torcere. Tra i 2 ci sono state anche delle scintille a fine gara con delle dichiarazioni pungenti da entrambe le parti. Niente di che, ma almeno hanno messo un po di pepe su questo mondiale. Continue reading