Il cenone di Natale: arrivare preparati

Ormai il 2019 volge al termine, ma gli ultimi appuntamenti dell’anno devono ancora essere affrontati: l’ultima settimana del mese infatti propone, come da tradizione, gli onerosi impegni gastronomici di Natale e Capodanno. Che si voglia organizzare un cenone, o che si debba semplicemente partecipare, le due ricorrenze rischiano di essere particolarmente provanti per i più impreparati: lunghe sessioni a tavola, conversazioni interminabili con parenti, preparazioni di piatti all’ultimo minuto, disdette o conferme di partecipazioni a giochi fatti sono solo alcuni degli aspetti più faticosi. Ecco allora alcuni consigli per organizzare o per partecipare al cenone di Natale! Continua a leggere

Blog, quali i più famosi

In questi ultimi anni, una delle modalità particolari per diventare persone famose ed ottenere successo è quello di aprire un blog. Questo non è altro che una sorta di pagina web personale che può trattare di tutto: dal fornire consigli o informazioni su diversi argomenti o ambiti al condividere esperienze private o di viaggio, oltre che naturalmente opinioni politiche o economiche. E quelli più seguiti dalla rete tendono anche ad attirare denaro, sotto forma, tra gli altri, di spazi pubblicitari venduti sulle pagine del blog. Continua a leggere

Storia ed opere di Esenin, lo scrittore che scrisse Pugacev

Sergej Aleksandrovic Esenin nacque nell’ottobre 1895 a Konstantinovo e fu un poeta e scrittore molto importante in Russia, soprattutto nel periodo della rivoluzione. Pugacev ho uno dei suoi più importanti poemi sul capo della rivolta pugacevscina, una guerra contadina iniziata nel settembre del 1773 a causa della rigidità politico-sociale dei cosacchi. Andiamo a scoprire di più sulla vita dell’autore di questo poema, uno scrittore che in Italia è famoso per aver composto la poesia “Confessioni di un teppista” ripresa da Angelo Branduardi per una delle sue canzoni più conosciute.

Continua a leggere

Enzo Miccio wedding planner: storia e curiosità

Enzo Miccio è conosciuto da tutti come un famoso planner di matrimoni, di eventi, ma anche come fautore del buon gusto in fatto di moda e paladino del galateo. Ma non tutti lo conoscono veramente. Andiamo a scoprire qualcosa in più sul suo conto e su come ha raggiunto la fama nel suo settore, sbarcando sulla televisione italiana come uno degli esperti più consultati quando si tratta di presentarsi bene in ogni occasione.

Continua a leggere

Günter Euringer: chi è, storia e curiosità

Chi non ricorda il bambino, volto storico, del famoso Kinder cioccolato? La tradizionale merenda tra le più gustose a marchio Kinder, amata tutt’oggi da grandi e piccini, ha fatto la storia anche grazie ai volti impressi su ogni confezione, tra cui quello di Günter Euringer. Per comprendere meglio la storia di uno dei volti infantili più famosi al mondo dobbiamo fare qualche passo indietro in direzione della storia dell’azienda di dolciumi. Il famoso Kinder cioccolato veniva prodotto inizialmente all’interno dello stabilimento industriale di Alba e successivamente in una serie di filiali parte della società Ferrero. L’idea appetibile di uno snack al cioccolato adatto sia ai più piccoli che agli adulti nacque da Michele Ferrero nel 1968. Insieme al testimonial Günter Euringer la bontà di Kinder cioccolato ha conquistato milioni di acquirenti in tutto il mondo. Scopriamo insieme tutto quello che riguarda il volto più storico di Kinder cioccolato e le relative curiosità. Continua a leggere

Non dirlo al mio capo: cos’è, trama e cast

Non dirlo al mio capo è una serie televisiva trasmessa dall’emittente Rai, più precisamente sul canale Rai 1, con protagonisti i due talentuosi Vanessa Incontrada e Lino Guanciale. Lo sceneggiato tv è ancora in corso di preparazione, ma già su Raiplay.it possiamo goderci gli episodi messi a disposizione sulla piattaforma, se vi siete persi qualche pezzo.

Continua a leggere