Come eliminare le zanzare dal giardino

Considerati i più fastidiosi e pericolosi insetti per l’uomo, le zanzare popolano i giardini deponendo le uova in acque torbide e paludose. Mantenere curato l’ aria verde e curare ogni suo ambiente attraverso una pulizia sistematica è importante. Piantare alberi di citronella o utilizzare apparecchi e spray antizanzare  aiuta ad eliminare la loro presenza molesta nel giardino.

Via le zanzare dal giardino: modalità e consigli

La femmina delle zanzare depone le sue uova in ambienti acquiferi ristagnanti dando origine alle larve che si alimentano con l’acqua torbida respirando l’aria in superficie. Breve è il passaggio da larve in pupe chiuse in bozzoli come farfalle. Dopo qualche giorno la pupa diventa zanzara e inizia a volare rumorosa all’aria aperta soprattutto la sera, attratta da fonti di luce. Esistono  molti modi per eliminare la presenza fastidiosa  delle zanzare dal giardino tra cui:

Manutenzione frequente e pulizia dell’ambiente

Controllare sempre i sottovasi delle piante dove spesso si deposita acqua stagnante,  habitat ideale per la prolificazione delle zanzare. Ricordarsi di pulire bene i sacchi della pattumiera  per evitare che i residui liquidi dell’immondizia restino a lungo nel fondo. Il naturale accumulo di acqua piovana nelle siepi, buche e luoghi più nascosti del giardino può diventare il luogo in cui le zanzare depongono le uova.

Piantare alberi di Citronella

L’odore della citronella non piace alle zanzare e proprio per  le sue proprietà repellenti li allontana in modo naturale dagli ambienti circostanti . La citronella è una pianta sempreverde originaria dei paesi asiatici con foglie allungate e di un colore verde acceso. Può essere coltivata direttamente in giardino con  le altre piante o dentro un vaso situato in punti strategici come sotto le finestre di casa o davanti la porta d’entrata. Il profumo della citronella ricorda l’intensità del limone, gradevole per l’uomo ma così sgradito all’olfatto di questi insetti pungenti tanto da essere considerata la pianta antizanzare numero uno.

Apparecchi e spray contro le zanzare

In commercio esistono apparecchi da collocare in giardino che vengono nebulizzati nell’aria e tengono lontane le zanzare. Gli impianti sono costituiti da diversi condotti per fluidi collocati nella zona interessata. Sprigionamo una soluzione capace di eliminare le zanzare e creare un cerchio protettivo che impedisce l’arrivo di nuovi insetti. Un altro rimedio localizzato per eliminare  le zanzare dal giardino sono gli spray utilizzati negli spazi interni. Rilasciano  nell’aria sostanze letali per le zanzare e proteggono le persone  dalle dolorose punture che questi insetti possono procurare.

Consigli utili

Le sostanze chimiche contenute in alcuni prodotti possono causare l’inquinamento atmosferico e rischi collaterali sull’uomo. E’ sempre preferibile l’utilizzo di prodotti e rimedi naturali che rispettano l’ambiente e non hanno nessuna controindicazione.

Aggiungi ai preferiti : Permalink.

Commenti chiusi