Connettivina antirughe: cos’è, ingredienti, funziona veramente?

Donne e uomini cercano molti rimedi, anche naturali, per mantenere la pelle giovane e anche combattere le prime forme di rughe che si notano allo specchio, iniziano così a provare prodotti su prodotti per riavere la pelle di prima e a volte arrivano anche a chiedere aiuto al chirurgo.

Una crema di cui si sente parlare molto sia in televisione che della sua reale efficacia è la Connettivina antirughe, questo è un prodotto davvero molto richiesto in questi casi ma anche in altri, solo per poter curare la pelle, l’effetto però è temporaneo ma lascia la pelle idratata e curata lo stesso. Gli altri casi in cui viene richiesta questa crema, e anche gli ingredienti di cui è fatta, sono qui sotto spiegati.

Cos’è?

La Connettivina è una crema antirughe vendibile in farmacia come un comune farmaco, non c’è bisogno della prescrizione del medico quindi la si può comprare molto semplicemente chiedendola in farmacia e parafarmacia. Essa è adatta per qualsiasi tipo di cicatrice sul viso, va bene anche per idratare le scottature lievi ma è più efficace per le rughe vicino agli occhi, labbra e fronte; anche per la cura delle macchie cutanee è molto valida, soprattutto se vengono da una forma aggressiva di acne.

Per poterlo usare per qualsiasi tipo di problema che si ha in faccia è meglio prima pulire il viso con acqua tiepida e sapone per il viso, applicare una piccola dose di crema Connettivina sul viso e massaggiarla facendo piccoli cerchi finché la crema non viene assorbita dalla pelle.

Ingredienti

L’ingrediente principale è l’acido ialuronico che non solo ha un effetto cicatriziale, ma riesce a dare elasticità alla pelle combattendo i segni sul viso, sale sodico, soluzione si sorbitolo, acqua depurata, cera emulsionante, polietilenglicole, propile p-idrossibenzoato, monostearato, etere decilico, metile p-idrossibenzoato.

La Connettivina si può trovare sia sotto forma di crema, garza, pomata, in ogni caso la composizione degli ingredienti è sempre la stessa e sempre la stessa azione principale è quella di curare, lenire e idratare la pelle.

Funziona veramente?

Per avere molte proprietà lenitive, antiscottatura, rossore e di cicatrizzazione, è un farmaco molto efficiente e adatto per l’uso quotidiano anche di persone giovani che hanno ancora la pelle attaccata dall’acne oppure si sono scottate al sole e vogliono un medicinale che faccia effetto subito. Dato che si possono trovare anche delle garze di Connettivina aiutano anche a proteggere un’eventuale ferita chiuda con eventuali punti di sutura e almeno l’azione può avvenire più in fretta.

Aggiungi ai preferiti : Permalink.

I commenti sono chiusi