Come preparare un trasloco sicuro

Il trasloco non è solamente un’operazione emotivamente difficile: può altresì essere in grado di comportare qualche cambiamento sul corpo, sottoposto a molto stress, con possibilità di lesioni minori e più gravi. E anche se stai assumendo una ditta di traslocatori Roma che possa garantirvi la massima professionalità, è bene assicurarsi che la propria casa sia protetta e sicura ben prima del giorno del trasloco.

Per esempio, è buona norma valutare il peso delle scatole. Durante il confezionamento, assicuratevi che tutte le scatole mobili pesino meno del peso consigliato e, se non siete sicuri del peso della scatola, provate a sollevarla. Dovreste essere in grado di sollevarla senza troppa fatica e allo stesso tempo vi dovreste sentire saldo sui vostri piedi.

Ricordate inoltre che le scatole devono essere trasportate su o giù per le scale o per una lunga distanza fino al camion della società di traslochi. Valutate anche se la nuova casa ha qualche problema di accessibilità. Ricordate anche che il modo corretto di sollevare è quello di non piegarsi mai troppo per prendere un oggetto, evitando di fare leva sulla schiena: meglio accovacciarsi e sollevare con tutta la parte inferiore del corpo.

Detto ciò, naturalmente la soluzione migliore è quella di affidarsi a una ditta di traslochi che abbia la disponibilità di un’attrezzatura adeguata per garantire uno spostamento sicuro e affidabile. Rammentate anche che le scatole più pesanti possono essere impilate e spostate più facilmente, e che l’uso delle cinghie sono anche utili per fissare scatole e oggetti al carrello, come probabilmente riuscirete a vedere osservando il comportamento degli esperti traslocatori.

Ad ogni modo, qualche giorno prima (o anche il giorno prima del trasloco), controllate l’area intorno alla vostra attuale casa e alla vostra nuova casa. Cercate di valutare il punto più vicino dove è possibile parcheggiare il camion e se è necessario prenotare tale posto prima di spostarsi. Controllate anche eventuali zone irregolari del marciapiede o del passaggio pedonale. Ovviamente, anche di queste attività si potrà ben occupare la società di trasloco: se tuttavia avete l’intenzione di occuparvene in prima persona, non sottovalutate l’importanza di questa fase di valutazione e di preparazione.

A proposito: se pedane e ingressi degli appartamenti potrebbero diventare scivolosi quando sono bagnati, è una buona idea investire in un tappetino anti-scivolo, che potrà essere utilizzato per poter incrementare la sicurezza di questa operazione.

Come sopra anticipato, per poter evitare ogni pregiudizio vi consigliamo comunque di ricorrere alla consulenza di una buona società di traslochi. Gli esperti si renderanno certamente disponibili a effettuare un sopralluogo preventivo per poter comprendere se il trasloco nasconde delle criticità, e in che modo poterle superare per il vostro benessere, la vostra serenità e il compimento di un’operazione più rapida e soddisfacente.

Non abbiate pertanto alcun timore nel condividere con la ditta di traslocatori il vostro obiettivo: insieme alla loro esperienza e alla loro consulenza riuscirete certamente a trovare la soluzione migliore per un trasloco con minore stress, minore fatica e minore possibilità di errore!

Aggiungi ai preferiti : Permalink.

Commenti chiusi