Opzioni binarie: intervista al trader Danilo Scarpetta

opzioni traderOggi abbiamo deciso di regalare ai nostri lettori un contenuto davvero esclusivo. Per chi non lo conoscesse, Danilo Scarpetta è un trader indipendente che si occupa di mercati finanziari da una decina di anni e in particolare di opzioni binarie da oltre 2. Anche se il suo nome è molto meno famoso di tanti altri possiamo assicurare che si tratta di una persona estremamente preparata, cordiale e molto umile. Proprio l’umiltà è una dote rara da riscontrare nei trader di successo che, come è ovvio che sia per chi ha sgomitato e lottato per avere successo, tendono sempre a “tirarsela un po”.

La particolarità di questa intervista è quella di poter apprezzare il punto di vista di chi “c’è riuscito” e di capire quali sono gli aspetti che hanno determinato questo successo. Tra l’altro Danilo è l’autore di questa interessante guida (http://www.iforexbroker.eu/opzioni-binarie.php) dedicata proprio alle opzioni. Quindi bando alle ciance e passiamo subito a questa piacevole e interessante intervista.

Cosa sono per te le opzioni binarie?

Le opzioni binarie sono uno strumento di trading che alcuni, erroneamente, confondono con le scommesse. La scommessa si fa sperando di indovinare un risultato, nel trading in opzioni si calcolano tutte le variabili in gioco per determinare il percorso di un asset. Spesso ci si riesce, e in una piccola percentuale dei casi no. Insomma parliamo di 2 cose totalmente diverse.

Si può vivere di trading in opzioni quindi?

Io ci riesco e come me anche altri trader. Ma non bisogna pensare che sia tutta rose e fiori. Si guadagna bene ma si lavora anche tanto e il rischio di incappare nell’errore è sempre dietro l’angolo.

Strano, perchè molti hanno l’immaginario del trader come di una persona che si gode la vita e ogni tanto mette a segno un’operazione vincente che permette di guadagnare miliardi…

Questa è una visione da film. Nella realtà le cose sono ben diverse. Le giornate sono molto impegnative e ci si da un gran da fare per poter stare dietro a tutte le informazioni che arrivano dai mercati. La vita del trader è molto faticosa e meno affascinante di quello che si potrebbe pensare.

Quindi consiglieresti o no di fare trading in opzioni binarie?

Lo consiglierei sicuramente, ma solo a chi ha la determinazione di andare avanti, di sgomitare. Prima di poter vedere risultati concreti bisogna studiare, testare, sbagliare e ricominciare da capo più e più volte. Insomma ti deve piacere, altrimenti meglio fare altro.

Aggiungi ai preferiti : Permalink.

Commenti chiusi