Insetti e animali nocivi in casa: come scacciarli

insettiNelle abitazioni penetrano spesso insetti e animali nocivi, di diverse specie e tipologie. I più classici sono noti a tutti: ratti e scarafaggi. Questi animali infatti vivono negli scarichi fognari di tutte le città del mondo, da dove possono raggiungere rapidamente le abitazioni. Ci sono però molti altri insetti, come le formiche o le pulci, e altri animali, tra cui i più noti sono i piccioni e i colombi.

Li spinge generalmente la ricerca di cibo, che trovano senza problemi nelle nostre case o nei nostri giardini. Per potersi liberare da questi animali e insetti nocivi è importante eseguire i metodi corretti, in genere cosa non possibile ad un semplice hobbista. Per avere l’opinione di un esperto è possibile trovare contatti utili a questa pagina: https://disinfestazioni.roma.it/contatti/.

Come allontanare gli insetti
In commercio si trovano moltissimi diversi tipi di insetticidi; generalmente si tratta di formulati liquidi, venduti in pratici flaconi spray, che funzionano per contatto: perché uccidano l’inseto o l’acaro è necessario che sia colpito dal getto di insetticida. Pochi prodotti hanno un’azione residuale, quindi ci permettono semplicemente di contenere la popolazione di insetti nocivi presenti in casa, senza effettivamente intaccarne la popolazione in modo sensibile. Se si pensa che buona parte delle fognature di una città sono letteralmente invase dalle blatte, giusto per fare un esempio, è chiaro che uccidere una decina di individui non è altro che un’azione blandissima. Per poter allontanare definitivamente gli insetti nocivi da una casa è opportuno praticare la disinfestazione con metodi professionali, utilizzando sia prodotti in spray, con azione residuale, sia esche insetticide. In molti casi tali esche dovranno essere sostituite periodicamente, in modo da uccidere un ampio numero di insetti.

Come allontanare gli animali
Per i ratti avviene la stessa identica cosa che si verifica con gli insetti, questi animali infatti sono particolarmente evoluti e sfuggono ad una lunga serie di insetticidi e trappole. Per scacciare i topi è importante contattare una ditta di derattizzazione, che ci fornirà del personale esperto, in grado di capire dove sono le tane e di posizionare delle trappole per catturare e uccidere buona parte degli individui presenti. In molti casi questo tipo di interventi va ripetuto nel corso dei mesi, per prevenire ulteriori infestazioni. I piccioni invece vengono semplicemente allontanati, sfruttando degli apparati chiamati dissuasori; esistono diverse tipologie di dissuasori, che possono essere acustici, visivi o meccanici, a seconda del metodo scelto.

Aggiungi ai preferiti : Permalink.

Commenti chiusi