Broker forex: di che si tratta?

forex-opzioniNell’ambito del trading online, il broker forex è, tecnicamente, l’intermediario tra l’investitore e il mercato valutario. Si tratta di società di negoziazione che operano sul web tramite un sito Internet e una piattaforma di trading. Registrarsi presso un broker è un po’ come aprire un conto in banca: ti verranno richiesti tutti i tuoi dati e un deposito minimo da versare, necessario per iniziare le tue operazioni finanziarie. Questo tipo di società, nella maggior parte dei casi, offrono anche la possibilità di registrarsi attraverso un account demo per il quale non è previsto nessun deposito, ma che permette soltanto, ovviamente, di simulare gli investimenti.

Broker forex: alcuni aspetti importanti

Come detto in precedenza, un conto presso un intermediario finanziario funziona in modo abbastanza simile ad un conto in banca. Anche sul tuo conto di investimento, infatti, potrai vedere il tuo capitale netto e quello lordo. Il netto è la somma che materialmente puoi prelevare, il lordo comprende invece anche i costi degli eventuali ordini aperti e le spese addebitate dalla società.

I broker forex traggono i propri guadagni da una serie di commissioni previste per ogni operazione finanziaria. In sostanza, il prezzo di una valuta che ti verrà mostrato dalla piattaforma, è leggermente più alto rispetto al valore reale della valuta stessa, proprio per permettere alla società di guadagnare attraverso gli investimenti dei clienti, senza chiedere altri extra.

Più affidabilità e maggiore spazio alla formazione

Il settore degli investimenti è cresciuto in maniera incredibile grazie ad Internet. Contemporaneamente, anche gli intermediari si sono moltiplicati giorno dopo giorno. Essendo il trading online un’attività relativamente nuova, c’è stato bisogno di un periodo di assestamento durante il quale anche i broker forex hanno avuto modo di ottimizzare i propri servizi.

Attorno al lavoro delle società di negoziazione online gira molto scetticismo. Le motivazioni sono essenzialmente due: la prima è che purtroppo ci sono tantissimi intermediari che si spacciano per tali senza però esserlo realmente, ovvero senza disporre delle autorizzazioni e regolamentazioni necessarie per operare sui mercati; il secondo è che il web ha permesso a chiunque di avere accesso al mercato delle valute, e molti hanno pensato di trasformarsi improvvisamente in investitori senza avere la minima idea di cosa significhi speculare sulle valute.

Oggi, un broker finanziario affidabile pone rimedio anche alla questione della formazione. In base al tipo di account aperto, infatti, il trader avrà la possibilità di consultare materiale didattico di diverso genere, come ad esempio video tutorial ed e-book.

Aggiungi ai preferiti : Permalink.

Commenti chiusi