Investire in borsa conviene?

borsa

Oggi come non mai investire i propri soldi è sempre più difficile. Per evitare di sbagliare bisogna essere dei geni della finanza o giù di li. Le variabili in campo sono sempre maggiori e più complesse da valutare, così come non si riesce a capire cosa ci dobbiamo aspettare nel prossimo futuro. Tanto per fare un esempio sono meglio i conti deposito o gli investimenti in borsa?

Meglio mettere i propri soldi alla posta o metterli in un fondo di investimento? Questi sono solo alcuni degli esempi più diffusi che rispecchiano, in parte, i dubbi degli italiani. Proprio per questo cerchiamo di fare una valutazione di massima che tenga conto di tutti gli aspetti del caso, concentrandoci sugli investimenti in borsa.

Qui di seguito abbiamo simulato alcune domande e risposte sull’argomento cercando di essere più chiari possibile così da essere compresi facilmente anche da chi è a digiuno di economia.

Investire in borsa conviene?

Purtroppo al momento le possibilità per investire i propri soldi sono piuttosto scarse. I conti deposito offrono rendimenti davvero troppo bassi se paragonati a quelli che si possono ottenere nel mercato finanziario. Non a caso oggi uno dei migliori conti deposito in circolazione offre circa l’15% di interesse annuo lordo!

Investire in borsa da soli o affidarsi a qualcuno?

Sul web si possono trovare moltissime guide di grande valore come questa http://ilcorsivoquotidiano.net/mercati-azionari/investire-in-borsa.html che spiega come investire in borsa. Tuttavia se si è proprio a digiuno di investimenti finanziari il consiglio è quello di non procedere a caso ma di affidarsi a qualche trader di fiducia che possa consigliarci un investimento a basso rischio di media e lunga durata.

I fondi comuni convengono?

Dipende, ossia dipende da quelle che sono le proprie capacità, e il proprio tempo a disposizione. I fondi comuni possono essere una buona soluzione per chi non ha tempo da dedicare agli investimenti in borsa o non ne ha le capacità. Per tutti gli altri forse una gestione diretta del proprio capitale potrebbe essere più vantaggiosa. Come sempre il consiglio, quando si investe in borsa è quello di non esagerare me di procedere con cautela e facendo sempre il passo della lunghezza opportuna. Se ci si sente convinti delle proprie capacità si può tentare di investire autonomamente sui mercati e, di fatto, provare a guadagnare qualcosa in più.

Aggiungi ai preferiti : Permalink.

Commenti chiusi