Auto ecologica? Da spesa a investimento

Auto-ecologicaAssicurazione ridotta per chi acquista un’auto ecologica

Risparmiare. Questa parola è diventata il motto di moltissime famiglie e il perché lo sappiamo – ahinoi – tutti.
La crisi ci attanaglia, il lavoro cala, i guadagni sono bassi e faticano a entrare, le spese, immancabilmente, bussano alla porta, anche più insistentemente di prima.

Risparmiare diventa quindi la parola chiave per cercare di tirare avanti, giorno dopo giorno, fino a che la situazione cominci a smuoversi e cambi. Purtroppo però non sempre o non su tutto è possibile risparmiare e tirare la cinghia.

Ci sono alcuni costi che dovremo continuare a sostenere per forza di cose e uno tra questi è il trasporto: sia che utilizziamo i mezzi pubblici, sia che usiamo quelli privati, il risultato è lo stesso. I soldi escono ma non possiamo farci niente poiché spostarsi per lavoro o per ragioni personali è necessario.

Se, poi, capitano spese che non avevamo calcolato, come un guasto irreparabile all’auto, il cielo sembra caderci addosso. Cerchiamo allora di ragionare insieme e vedere come volgere in positivo questo particolare svantaggio.
Acquistare un’auto nuova si rivela in questi tempi più una perdita di soldi. Facciamolo diventare un investimento e acquistiamo un’auto ecologica.

Con un’auto ecologica trarrete vantaggi e benefici non solo voi ma anche l’ambiente. Sì, è vero: il costo iniziale può fare paura, soprattutto se pensiamo a un’auto elettrica, il cui importo è ancora troppo esoso per le nostre tasche. Ma immaginate di guidare un veicolo a GPL o a metano e pensate a lungo spettro: vedrete che la somma inizialmente spesa si ammortizzerà entro breve.

Innanzitutto, il costo del carburante si rifletterà in positivo nei vostri portafogli. Con la calcolatrice alla mano, fate i conti di quanto spendete in benzina o diesel al mese. Ora, cancellate il risultato e sorridete, perché con un’auto ecologica non arriverete mai a una spesa mensile così alta.

Proprio per promuovere l’acquisto di auto ecologiche, ci sono inoltre diversi incentivi per i compratori: il bollo auto risulta meno costoso rispetto a una macchina a benzina. Vogliamo parlare dell’assicurazione? Ancora soldi risparmiati. Non ci credete? Contattate un’assicurazione online e chiedete subito un preventivo rca, senza nessuno impegno.

Ad esempio, recandovi sul sito dell’assicurazione online ConTe.it, vi basterà inserire online i dati del veicolo e quelli vostri personali, per poi scegliere il tipo di premio assicurativo che per voi risulta più soddisfacente: rimarrete stupefatti.

Cominciate fin da subito a trasformare le spese in investimenti e informatevi su ConTe: risparmiare si può.

Aggiungi ai preferiti : Permalink.

Commenti chiusi