Che cos’è un’opzione binaria

opzioni binarieLe opzioni binarie sono una nuova modalità di investimento per fare trading senza conoscere forzatamente tutta la teoria e la tecnica legata ad essa, cosa che avvicina molti curiosi a questo mondo, attratti dalla possibilità di guadagnare in modo semplice.

La teoria delle opzioni binarie nasce alla Pennsylvania University, ideata dal professor Sanford J.Grossman che ha elaborato modelli matematici e probabilistici utili a prevedere l’andamento di un certo investimento.

L’opzione binaria è caratterizzata da asset sottostante, valore, scadenza, previsione e rendimento, nel pratico, acquistare un’opzione binaria vuol dire individuare la materia prima, decidere quanto investire, selezionare una scadenza di tempo entro cui investire e selezionare il tipo di previsione.

Quando arriverà la scadenza, se il mercato si sarà comportato secondo le previsioni indicate si potrà in cassare il rendimento. Investire sulle opzioni binarie è molto semplice, non ci sono particolari tecnicismi da imparare e non c’è bisogno di un trading system, in quanto non è necessario indicare punti di uscita ed entrata o conoscere a fondo i termini tecnici.

Esistono diversi tipo di opzione binaria, la più semplice è chiamata top down, in cui basta indicare se il valore di un asset salirà o scenderà; poi c’è l’opzione interval, in cui bisogna prevedere nel modo corretto l’intervallo di prezzo in cui l’asset si troverà al momento della scadenza e infine, l’opzione touch in cui bisogna prevedere se l’asset assumerà un valore specifico per un solo preciso istante.

L’interval e il touch sono delle opzioni più complesse e mirate, la loro gestione dovrebbe essere affidata a mani esperte o guidata da trader esperti del settore.

Aggiungi ai preferiti : Permalink.

Commenti chiusi