Crescita personale: il percorso per diventare migliori

diventare migliori personeQuando si parla di crescita personale è inevitabile fare riferimento alla ricerca, intrinseca della natura umana, di diventare migliori. Questa ricerca può essere portata avanti in settori specifici della propria vita (ad esempio ci sono persone che si dedicano principalmente allo studio o alla carriera lavorativa) oppure può far parte di un percorso più grande e complesso che riguarda il vivere a 360 gradi.

Visto che il benessere e la crescita personale sono da sempre argomenti molto sentiti sul nostro blog abbiamo deciso di provare a intervistare Maurizio, della redazione di http://www.diventaremigliore.com/ . Per una volta la fortuna è stata dalla nostra parte (per chi crede alla fortuna!) ed ecco qua la trascrizione della nostra chiacchierata.

La crescita personale gioca ancora un ruolo chiave nel successo di una persona?

E’ talmente importante che potremmo dire che è la chiave del successo di una persona specialmente in un mondo complesso, veloce e competitivo come quello di oggi. Ma c’è una cosa fondamentale da capire: la crescita personale non va intesa solo in ambito professionale ma come un percorso di vita.

Insomma si può diventare migliori in tutto?

Certamente, anzi, per contro fare un percorso di crescita enlla propria sfera personale si può ripercuotere in tutto quello che faccio. Tuttavia è una cosa che dobbiamo sentire dentro, non è un percorso che si può stabilire a tavolino.

Quali sono gli aspetti fondamentali per diventare migliori?

Porsi degli obiettivi ambiziosi per poi suddividerli in step. Faccio un esempio, posso voler migliorare la mia condizione economica stabilendo di voler triplicare il mio reddito mensile sviluppando nuovi business. Questo è un progetto ambizioso, poi lo andrò a suddividere in step: ottenere un incremento del 30% entro la fine dell’anno, del 60% entro l’anno successivo e via dicendo. In questo modo si avranno continui stimoli.

Quindi sono gli stimoli la chiave del successo?

La vita frenetica di tutti i giorni ci ha abituato ad avere gli stimoli sbagliati. Dobbiamo ritrovarci. Come ho detto diventare migliori non significa solo fare più soldi o fare carriera… può essere anche il ritagliarsi tempo per le proprie passioni, per i propri affetti. Insomma tutto ciò che ci fa star bene è un obiettivo che rientra nella crescita personale.

Un consiglio a chi vuole diventare migliore?

Di non arrendersi mai, di continuare sempre per la propria strada anche se saranno in molti a cercare di ostacolarlo. La determinazione, la volontà sono importantissimi.

Aggiungi ai preferiti : Permalink.

I commenti sono chiusi